Vai al contenuto

Fibra Dyneema® bio-based

Ejendals è stato il primo fornitore in Europa a introdurre guanti per la protezione da taglio realizzati con la nuova fibra Dyneema® bio-based, che consente di ridurre le emissioni di carbonio per la produzione di guanti fino al 90%, rispetto alle fibre HMPE tradizionali.

La nuova fibra Bio-based Dyneema® è la prima fibra in polietilene ad altissimo peso molecolare (HMPE) bio-based. Questa soluzione innovativa consente ai clienti di ridurre le emissioni di carbonio e il processo è certificato ISCC (International Sustainability & Carbon Certification).

La fibra Dyneema® bio-based si ottiene dagli alberi, o meglio è un sottoprodotto dell'industria della cellulosa e del legno. Per ogni paio di guanti realizzati con fibra Dyneema® bio-based le emissioni di anidride carbonica dalla produzione sono ridotte di 0,45 kg, rispetto agli oltre 1,6 kg della fibra HMPE generica.

Grazie all’utilizzo della tecnologia Dyneema® Diamond, per microparticelle appositamente progettate vengono intessute in un polimero, la resistenza al taglio è più che raddoppiata, rispetto alle fibre Dyneema® tradizionali. Questo speciale polimero consente di ottenere un materiale resistente al taglio ultrasottile, molto robusto e resistente all'abrasione, con sensibilità eccezionale sui polpastrelli e comfort cool-touch.

EMISSIONI DI CARBONIO A CONFRONTO

imagew1gvc.png

La tabella mostra un esempio della quantità di anidride carbonica emessa per la produzione di 10.000 paia di guanti. 

BiobasedDyneema

About cookies on this website

This website uses cookies to improve your experience, for you to be able to share material on social media and for us to be able to measure the traffic on the website and display customized ads based on your surfing habits. By clicking on I ACCEPT, you agree that Ejendals and their partners use cookies. If you want to know more or if you want to change your cookie settings, you can go to the cookie policy at any time.